Dove dormire in Giappone?

Dove dormire in Giappone? – Stai pensando di trascorrere le tue vacanze in Giappone? Il Giappone è una terra ricca di mistero, di luoghi d’interesse, di storia e cultura, di attrazioni e molto altro ancora, tanto che risulta difficile visitarlo in un solo viaggio.

Per visitare il Giappone però hai anche bisogno di un alloggio in cui dormire. Questa ricca terra offre diverse sistemazioni dove dormire, che si differenziano soprattutto in base al budget. In Giappone, infatti, si trovano sistemazioni sia in stile giapponese che occidentale, oltre a soluzioni davvero singolari, come alloggi dei templi o stanze a forma di capsula.

Le tariffe degli alberghi in Giappone, vengono fornite come “costo a persona”. Naturalmente, prima di prenotare la tua sistemazione, cerca di documentarti sempre sui tassi di cambio, in quanto attualmente 1€ corrisponde a 140 yen.

Dunque, per il tuo soggiorno in Giappone, moltissime sono le sistemazioni, scopriamo quali sono gli alloggi low cost. Ci riferiamo a dormitori che costano dai 1500 ai 3000 Yen a persona. Generalmente, queste sistemazioni sono situate in edifici non proprio nuovi, che si trovano in diverse città, come Tokyo, Kyoto e Osaka. Negli ostelli invece hai la possibilità di spendere dai 2500 ai 4000 Yen a persona. Si tratta di sistemazioni che offrono anche del cibo per un budget ridotto.

Se sei affascinato dalla cultura giapponese, puoi anche prenotare una o più notti in un Ryokan, ovvero ci riferiamo un locale tradizionale che offre alla clientela camere e pasti tipici giapponesi. Questi alloggi sono dotati di ogni comfort e bisogna spendere dai 6000 ai 30.000 Yen a persona, per soggiornarci. Un altro tipo di sistemazione che offre stanze e due pasti in stile giapponese, è il Minshuku, ci riferiamo a bed&breakfast in tipico stile giapponese. Puoi soggiornare in queste sistemazioni al prezzo di 4000 o 10.000 Yen a persona.

Per una permanenza prolungata in Giappone, hai la possibilità di alloggiare in soluzioni economiche, ovvero appartamenti per soggiorni settimanali oppure mensili, dove si prevede un prezzo di 40.000 Yen al mese. Questi appartamenti si dividono in: monofamiliari e condivisi, e risultano essere la soluzione più economica per una lunga permanenza in Giappone.

Se invece preferisci lo stile occidentale, puoi scegliere gli Hotel in stile occidentale, che si trovano in ogni parte del Giappone e prevedono un costo dai 10.000 ai 50.000 Yen a persona. Se sei in viaggio per lavoro, puoi prenotare una camera in un Hotel d’affari dove si spendono dai 4000 ai 9000 Yen a persona. Queste sono sistemazioni piccole stanze in stile occidentale, al cui interno sono presenti distributori automatici per snack e drink.

In stile occidentale ci sono anche le Pensioni, che sono molto simili a un minshuku, differiscono soltanto per lo stile, ed è possibile prenotare una stanza per 4000 o 12.000 Yen a persona.

Da un po’ di tempo, anche in Giappone si è affermata la tendenza dello Scambio di case. Numerose sono le agenzie sul web che permettono di contattare le persone che mettono a disposizione la propria abitazione.

Ma non è tutto, perché molte altre sono le sistemazioni giapponesi in cui è possibile dormire durante il proprio viaggio. Per esempio, in questa ricca terra, ci sono anche Alloggi dei templi. Diversi sono, infatti, i viaggiatori che decidono di prenotare in uno di questi posti, che prevedono un costo di circa 3000 o 10.000 Yen a persona. Queste sono strutture buddiste, che vengono riservate ai turisti.

In Giappone ci sono anche le Capsule Hotel, si tratta di vere e proprie capsule-letto, che generalmente vengono riservate agli uomini, e prevedono un prezzo di 3000 o 4500 Yen a persona. Inoltre, molto spesso i clienti possono utilizzare una TV, un bagno in comune e della cassaforte.

Leave a comment