Zanzibar – Sei da poco tornato dalle vacanze ma già ti manca il mare, il sole caldo e il relax? Hai già deciso di prenotare le tue prossime vacanze, ma non sai dove andare? In questo caso voglio proporti Zanzibar, una meravigliosa meta turistica della Tanzania, che offre tutto il necessario per una vacanza all’insegna del relax in ogni periodo dell’anno. Scopriamone di più!

Costituita da spiagge tropicali, frutta esotica dal sapore molto dolce e dal clima mite durante tutto l’anno, Zanzibar è una delle mete turistiche da visitare anche se da noi è inverno, perché è proprio durante i mesi invernali (italiani) che le temperature a Zanzibar si alzano completamente, permettendo una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Infatti, Zanzibar si rivela una delle mete migliori da visitare quando qui da noi si battono i denti per le temperature estremamente basse, per beneficiare dei caldi raggi solari e del profumo della salsedine che impregna la pelle durante le giornate di mare.

Perché scegliere Zanzibar come meta di viaggio ideale? Perché si caratterizza da un clima sempre mite e tropicale, con temperature che oscillano tra i 20 e i 29 gradi ad agosto, e quelle più calde durante il mese di febbraio, con 23 e 33 gradi. Durante tutto l’anno, quindi, in questa meravigliosa località di mare splende il sole e persino la temperatura del mare si rivela particolarmente tiepida durante il periodo estivo che va da ottobre a febbraio.

Scegliere Zanzibar come meta del proprio viaggio, si rivela una delle migliori soluzioni anche per quanto riguarda la gastronomia del posto, infatti, la cucina di Zanzibar è particolarmente esotica e speziata. Pilao, curcuma e cannella sono alcune delle spezie che più si utilizzano per la preparazione delle pietanze. Tra i piatti più noti abbiamo il Pwewa w Nazi, a base di polpo con latte di cocco, spezie e patate.

Vacanze a Zanzibar

Perché prenotare le proprie vacanze a Zanzibar? Sicuramente per le meravigliose acque cristalline che offre ai turisti, per la sabbia fine e bianchissima e per le spiagge paradisiache, oltre che alla gastronomia. Però, oltre al mare e alle spiagge esotiche, Zanzibar offre persino una ricca storia da conoscere, in cui si concentrano periodi bui, rinascite e differenti culture. Di fatti, per moltissimi anni l’intero arcipelago di Zanzibar è stato condizionato dagli scambi commerciali tra l’Asia e l’Africa, ma ancora adesso nella capitale, Stone Town, si sente molto l’influenza indiana.

Zanzibar si trova nella parte più a nord di Unguja, e si caratterizza da moltissime spiagge esotiche, con acque limpide e cristalline, e sabbia morbida e finissima. Una delle spiagge più popolate da coloro che amano divertirsi, è sicuramente la Nunwi, che si rivela una delle migliori per fare tutti e bagni in mare. In questa zona, l’acqua non è particolarmente bassa durante la marea e si ha la possibilità di rilassarsi tutto il tempo che si desidera.

In questa spiaggia, inoltre, al tramonto è possibile ammirare un fantastico panorama e fare persino il bagno durante le ore più buie. In ogni zona, a Zanzibar, inoltre, puoi imbatterti in dhow, ossia delle imbarcazioni in legno, tipiche della zona, che caratterizzano la zona più a nord dell’isola, e accarezzare persino le tartarughe marine.

Zanzibar si rivela una delle mete migliori da visitare anche per andare alla scoperta di Matemwe, una grandissima distesa di sabbia, che rappresenta per molti una delle zone in cui trascorrere la giornata all’insegna del relax e del romanticismo con il proprio partner, perché consente di poter passeggiare in acqua, in cui risiedono moltissime specie di pesci, coralli e graziose stelle marine. Se vuoi andare alla scoperta delle tartarughe marine e trascorrere qualche ora di relax, ti consiglio di visitare l’isola di Mnemba, che si contraddistingue per le acque turchesi, la sabbia fine e bianca e per le palme in contrasto con il cielo.

Nuotare tra le acque di Mnemba si rivela un’esperienza unica, perché qui è possibile scoprire moltissime specie di pesci come le murene, le stelle marine, i pesci pagliaccio, pesci palla, ecc. Naturalmente, Zanzibar non è solo mare, sole e spiaggia, ma anche storia e cultura. Infatti, è possibile conoscere la sua storia andando alla scoperta della meravigliosa capitale: Stone Town, definita come la “Città Pietra“, racchiude in sé svariate influenze straniere che l’hanno occupata nel corso dei secoli.

Tra le strade della capitale, quindi, è possibile lasciarsi incantare dai meravigliosi monumenti di origini arabe che la caratterizzano, moreschi di origine indiana ed europea, negozi di artigianato in cui si vendono prodotti di ottima manifattura, tra cui i sandali in cuoio realizzati a mano, e molto altro ancora. Proseguendo vero il porto della capitale, ci si ritrova a Prison Island, sulla quale si trovano moltissime tartarughe giganti provenienti dalle Seychelles.

Villaggi Zanzibar

Zanzibar è una delle isole maggiormente scelte per le vacanze durante il periodo invernale in estate, perché qui proprio durante l’inverno da noi in Italia, le temperature si alzano notevolmente e le acque si rivelano abbastanza calde per bagni di relax. Certamente, Zanzibar può essere visitata anche in altri periodi dell’anno, perché vanta di un clima sempre mite e scarse piogge. Sebbene, però, diversamente da altre mete estere si rivela particolarmente più care, è sempre possibile trovare le offerte migliori, a seconda del villaggio che si sceglie per le proprie vacanze. Scopriamo qualcosa di più!

Waridi Beach Resort & SPA

Dunque, se anche tu hai deciso di trascorrere le tue vacanze a Zanzibar, e sei alla ricerca di uno dei migliori villaggi in cui soggiornare, ti propongo questo meraviglioso villaggio, che si rivela la soluzione ideale per le famiglie con bambini. Diversamente da altri villaggi, questo vanta di moltissimi vantaggi, tra i quali abbiamo un centro benessere, piscina, sala giochi e a pochi passi dal mare.

Le eleganti sistemazioni di questa struttura si caratterizzano da letti in legno intagliato, set per il tè o caffè, aria climatizzata e bagno interno dotato di doccia. A disposizione di ogni cliente ci sono due ristoranti, due bar, noleggio gratuito di biciclette e attività fisica come esercizi di stretching e acquagym. Su Booking.com ha ricevuto un punteggio di giudizio ottimo di 8,5 punti.

Kendwa Rocks Hotel

Per una sensazionale vacanza all’insegna del relax e del divertimento, puoi prenotare la tua vacanza in questo meraviglioso villaggio che dista pochissimi passi dalla spiaggia. Situato sulla spiaggia di Kendwa, permette di raggiunger Zanzibar in appena un’ora di auto. Soggiornare in questo villaggio, inoltre, si rivela una delle migliori idee se si desidera ammirare il verde, proprio peri meravigliosi giardini che offre. Rilassarsi qui è possibile, grazie alla meravigliosa vista panoramica che si ha dalla propria sistemazione, sull’Oceano Indiano.

Tutte le camere si contraddistinguono per gli arredi locali, aria climatizzata, bagno interno, cassaforte e zanzariere. All’interno della struttura, inoltre, si trova un raffinato ristorante che offre la cucina swahili e internazionale. Qui, inoltre, viene servita la prima colazione. Il villaggio, offre anche un bar che propone alla clientela una vasta scelta di cocktail esotici. Musica dal vivo e intrattenimento, lo rendono uno dei migliori villaggi in cui soggiornare. Su Booking.com ha ricevuto un punteggio di giudizio buono di 7,8 punti.

Zuri Zanzibar

Nei pressi del quartiere Kendwa Beach, si trova lo Zuri Zanzibar, un villaggio turistico che offre alla sua clientela un’immensa e meravigliosa spiaggia privata. Tra i servizi gratuiti abbiamo la connessione Wi-Fi, piscina all’aperto, una terrazza, un bar e un incantevole giardino. Ogni camera dispone di aria climatizzata, area salotto e TV a schermo piatto. Rilassarsi in questo villaggio è possibile, perché alcune delle stanze si affascino sul giardino o sulla piscina, permettendo di beneficiare del panorama.

Ogni mattina, inoltre, viene servita un’abbondante colazione continentale nel ristorante Maischa, specializzato nella cucina meridionale. Su Booking.com questo meraviglioso villaggio turistico ha ricevuto un punteggio di giudizio eccezionale di 9,6 punti.

Dove si Trova Zanzibar

Considerato una delle mete più affascinanti al mondo, l’arcipelago di Zanzibar che si caratterizza da incantevoli isole situate di fronte alla Tanzania, si rivela una delle mete turistiche preferite da molti turisti di ogni parte del mondo. Zanzibar, quindi, rappresenta la migliore meta africana preferita dagli italiani e non solo. Ma sai dove si trova? Dunque, appartiene alla Repubblica della Tanzania ed è ritenuta un arcipelago, in quanto si compone da due isole maggiori: Unguja e Pemba.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.